ParioliToday

Segnalato come consumatore, a distanza di mesi arrestato per spaccio

Un ragazzo era già stato segnalato come consumatore qualche mese fa. Gli stessi agenti lo hanno trovato ieri con addosso 100 grammi di sostanza stupefacente

Era già stato sorpreso una prima volta, nel mese di marzo, con una piccola quantità di sostanza stupefacente: per lui, quella volta, solo una sanzione amministrativa.

Questa volta però, per un 16enne romano, è scattato l'arresto: è stato trovato con addosso 100 grammi di sostanza stupefacente.
A sorprenderlo, gli stessi agenti che lo avevano segnalato qualche mese prima.

I poliziotti lo hanno riconosciuto ieri pomeriggio mentre, con un amico a bordo di un motorino, passava per via Lago di Lesina.
Gli agenti lo hanno fermato per effettuare un controllo e, dalle tasche dei pantaloni, il giovane si è visto costretto a tirare fuori 3 involucri contenenti hashish ed altri 2 contenenti marijuana, oltre a circa 200 euro in contanti ed un foglietto di carta con sopra indicati nomi e cifre.

E' stato perquisito anche l'interno dell’appartamento dove il ragazzo abita con i genitori: lì sono stati trovati altri 20 involucri di hashish.
Il giovane così questa volta è stato arrestato con l'accusa di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento