ParioliToday

Autista scende dal bus e va al tabacchi: aperta indagine

Il fatto è accaduto venerdì mattina sulla linea 92. La denuncia di una residente del quartiere Prati Fiscali. L'Atac: "Una commissione deciderà i provvedimenti da prendere"

Venerdì mattina l'autista di turno sulla linea 92 del trasporto pubblico capitolino ha abbandonato, presso la fermata di viale Somalia, per alcuni minuti il mezzo da lui guidato per andare a comprare le sigarette. A denunciare il fatto una residente del quartiere Prati Fiscali, nel IV municipio, che si trovava sul bus. L'autista avrebbe anche insultato i viaggiatori che al suo ritorno gli avrebbero chiesto spiegazioni. 

La testimonianza. "Era tarda mattinata - racconta Floriana - quando alla fermata di viale Somalia, l'autista è sceso lasciando incustodito l'autobus acceso in un punto in cui la strada è in discesa ed è entrato in un bar tabacchi. Vista la calma con cui è sceso, ho pensato si trattasse di un cambio di turno. Invece dopo circa sei minuti lo stesso autista è risalito senza dare alcuna spiegazione alle molte persone in attesa forzata. Anzi ha iniziato ad inveire contro chi sottolineava la peculiarità dell'accaduto. Il tutto colorito da due bestemmie". 
 
"A chi gli ha fatto presente che aveva interrotto un servizio pubblico a pagamento - è ancora il racconto della donna - ha risposto denigrando a gran voce il proprio lavoro e che se non andava bene potevamo andare a piedi. Dopo circa dieci minuti l'autobus è finalmente ripartito. Non so perché si sia fermato ma sono certa che se invece di aggredirci con tanta arroganza si fosse scusato, sarebbe stato semplice comprendere l'episodio. Forse il cartello che vieta agli utenti di parlare con l'autista dovrebbe includere un invito alla gentilezza da parte dei dipendenti Atac, o almeno a non insultare i passeggeri".
L'azienda del trasporto pubblico della Capitale fa sapere che attiverà "presto un'indagine interna per appurare le responsabilità di quanto denunciato e per eventuali profili disciplinari".
 
Anche il neo assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma si è attivato con i vertici diAtac. "Il lavoro svolto dagli autisti del trasporto pubblico locale romano - ha dichiarato Aurigemma - è esemplare e non possiamo permettere che singoli, sporadici episodi ne intacchino il valore".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento