ParioliToday

Piazza Vescovio, clonavano bancomat con uno skimmer

Portata a termine un'operazione contro la clonazione di carte di credito con l'arresto di un cittadino romeno e la denuncia di altri due

Tre uomini di 32, 35 e 29 anni, tutti senza fissa dimora, avevano scelto la banca Monte dei Paschi Siena, della tanto movimentata Piazza Vescovio, per arricchirsi attraverso la clonazione di carte di credito.

IL METODO – I soggetti in questione eseguivano le loro truffe montando uno “skimmer”, per copiare i codici delle carte, sullo sportello bancomat. Questa volta però i Carabinieri della Stazione Roma Viale Libia hanno stravolto i loro piani bloccando prima il 32enne, sorpreso mentre smontava il sofisticato marchingegno, munito di scheda di memoria e telecamera, e poi catturando i due complici che in un primo momento si erano allontanati con un’auto. 
 
LO SKIMMER - Lo skimmer è un dispositivo capace di leggere e immagazzinare su una memoria i dati della banda magnetica dei badge. Le caratteristiche dello skimmer fanno sì che venga usato sempre più spesso per commettere attività criminose a danno dei titolari di carte di credito e degli utilizzatori degli sportelli Bancomat. I malfattori, approfittando del pagamento a mezzo carta di credito, eseguono una copia dei dati contenuti nel badge a danno dell'ignaro titolare. Una volta acquisiti i dati della carta di credito e il codice PIN, lo skimmer viene collegato ad un PC. I dati sottratti illecitamente vengono poi trascritti su badge programmabili delle stesse dimensioni delle carte di credito oppure usati fraudolentemente su internet.
 
L’ARRESTO - I furfanti nonostante la fuga iniziale, hanno avuto le ore contate. La loro auto, infatti, era stata fermata precedentemente a un posto di controllo con tutti e tre a bordo. I militari dunque erano in possesso dei loro dati. L’arrestato è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. Gli altri due denunciati dovranno anche rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento