ParioliToday

Il II municipio per le vittime del terremoto in Abruzzo

Istituiti dei punti di raccolta per i beni di prima necessità e per i generi alimentari di primo consumo presso alcuni dei diversi Centri Anziani presenti sul territorio e presso i locali di Via Sabrata. Prevista anche la possibilità di devolvere i gettoni di presenza dei Consiglieri Municipali in favore degli sfollati.

Nel corso dell’ultima seduta prima delle Festività Pasquali, alcuni Consiglieri di maggioranza e opposizione hanno delineato quelle che sono le iniziative che il II Municipio intende adottare in aiuto e perorazione delle vittime del drammatico terremoto in Abruzzo.

Maggioranza e opposizione hanno deciso, di comune accordo, di destinare i compensi derivanti dai loro gettori di presenza, del valore di 50 euro a testa, in favore degli sfollati abruzzesi e di istituire degli appositi punti di raccolta dei beni di prima necessità e dei generi alimentari di primo consumo in alcune zone e aree del territorio municipale, tra cui presso diversi centri anziani e presso i locali di Via Sabrata, dove è presente tuttora la sede territoriale della Asl Roma A.

Insomma, il II Municipio è in prima linea per fronteggiare l’emergenza sfollati in Abruzzo. Sempre secondo alcune fonti provenienti dagli uffici del Municipio, il Presidente del II Municipio Sara De Angelis, congiuntamente agli altri Presidenti dei restanti diciannove Municipi del Comune di Roma, avrebbe partecipato, quest’oggi (9 Aprile 2009 ndr.), in Campidoglio, ad una riunione indetta e voluta dalla Giunta Comunale e dal Sindaco Gianni Alemanno, dove lo stesso primo cittadino ha ribadito di voler creare una sorta di sinergia istituzionale e di gemellaggio con il Comune dell’Aquila e gli altri Comuni limitrofi pesantemente colpiti dal sisma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento