ParioliToday

Africano: un kit di arnesi da scasso per rubare auto e scooter, denunciati

Da ulteriori accertamenti, è emerso che entrambi i ragazzi sono stati più volte arrestati per furto di motocicli

Sono stati sorpresi mentre camminavano tra auto, scooter e moto parcheggiate nel quartiere Africano, a Roma. Nella mattinata di ieri gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato  Vescovio, hanno denunciato in stato di libertà due pregiudicati sorpresi mentre, portando al seguito arnesi atti allo scasso.

In particolare i poliziotti, impiegati in un servizio appositamente predisposto per contrastare il fenomeno dei reati contro il patrimonio, hanno sorpreso i due mentre si aggiravano tra alcuni costosi motoveicoli parcheggiati.

Il particolare stato di agitazione dei giovani, durante il controllo, ha insospettito gli agenti che li hanno controllati più accuratamente: sulla loro moto sono stati  rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso, dei quali non hanno saputo giustificare il possesso.

Da ulteriori accertamenti, è emerso che entrambi i ragazzi sono stati più volte arrestati per furto di motocicli: sono stati pertanto denunciati in stato di libertà e gli attrezzi sequestrati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento