ParioliToday

Africano: un kit di arnesi da scasso per rubare auto e scooter, denunciati

Da ulteriori accertamenti, è emerso che entrambi i ragazzi sono stati più volte arrestati per furto di motocicli

Sono stati sorpresi mentre camminavano tra auto, scooter e moto parcheggiate nel quartiere Africano, a Roma. Nella mattinata di ieri gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato  Vescovio, hanno denunciato in stato di libertà due pregiudicati sorpresi mentre, portando al seguito arnesi atti allo scasso.

In particolare i poliziotti, impiegati in un servizio appositamente predisposto per contrastare il fenomeno dei reati contro il patrimonio, hanno sorpreso i due mentre si aggiravano tra alcuni costosi motoveicoli parcheggiati.

Il particolare stato di agitazione dei giovani, durante il controllo, ha insospettito gli agenti che li hanno controllati più accuratamente: sulla loro moto sono stati  rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso, dei quali non hanno saputo giustificare il possesso.

Da ulteriori accertamenti, è emerso che entrambi i ragazzi sono stati più volte arrestati per furto di motocicli: sono stati pertanto denunciati in stato di libertà e gli attrezzi sequestrati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Incidente su via di Castel Fusano: scontro auto moto, morto un 40enne

Torna su
RomaToday è in caricamento