ParioliToday

Quartiere Africano: 30enne giù dal IV piano a viale Libia, morto

Ancora ignote le cause del gesto. A quanto riferito, sembra che l'uomo, in passato, abbia sofferto di depressione, fatto che sembra avallare l'ipotesi suicidio. Bloccate le strade che vanno da piazza Gimma a Piazza Gondar

Un uomo dell'apparente età di 30 anni è precipitato dal IV piano di un palazzo di viale Libia. Violentissimo l'impatto a terra che non gli ha lasciato scampo. L'uomo è morto praticamente sul colpo.

A quanto riferito, sembra che l'uomo, in passato, abbia sofferto di depressione. La madre l'ha visto precipitare ed è stata lei a dare l'allarme.

Molto probabile quindi l'ipotesi del suicidio, anche se al momento sono in corso accertamenti. Per i rilievi i vigili hanno chiuso il tratto di strada che va da Piazza Gimma a Piazza Gondar. Il traffico privato è deviato su via Tripolitania.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento