ParioliToday

Flaminio, cena con il dramma: un morto e un uomo in coma

In sette hanno cenato in via Antonazzo Romano. Questa mattina all'alba però due di loro non si sono svegliati: uno era morto, l'altro è ora in coma al Santo Spirito. Ignoti i motivi

Una cena fra sette persone si è trasformata in un vero e proprio dramma nel quartiere Flaminio. Una persona è morta e un'altra è entrata in coma in via Antonazzo romano dove ieri sera un gruppo di amici aveva deciso di trascorrere la serata con una classica cena del sabato sera.

Alle 6 di questa mattina alcuni partecipanti alla cena hanno cercato di svegliare due dei loro amici che apparentemente stavano ancora dormendo, ma si sono resi conto che uno stava molto male e l'altro era privo di sensi.

I soccorritori, dopo la chiamata al 118, hanno trovato il 42enne era ormai morto, mentre l'altro uomo è stato portato in ambulanza al Santo Spirito, dove si trova in coma. Entrambi sono italiani. I carabinieri della stazione Flaminio e della compagnia Trionfale, stanno effettuando i rilievi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento