ParioliToday

Incendio al Palazzetto dello Sport: entrano da una botola e appiccano il fuoco, caccia ai piromani

Le fiamme sono scoppiate al centro del campo sportivo del PalaTiziano, ormai in disuso da tempo. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

Sono entrati attraverso una botola, percorso i corridoi degli spogliatoi, raggiunto il centro del campo e, dopo aver ammucchiato della carta, hanno appiccato l'incendio usando dell'alcol. Hanno agito così gli ignoti che, lunedì 5 agosto, hanno dato alle fiamme parte del Palazzetto dello Sport di Roma. 

La struttura del PalaTiziano, ormai in disuso da tempo, torna così al centro delle polemiche. A dare l'allarme alcuni residenti che avevano notato del fumo fuoriuscire dalla struttura che affaccia in piazza Apollodoro.

Sul posto i vigili del fuoco, il II gruppo Parioli della polizia locale e gli agenti di polizia del commissariato di Villa Glori che hanno ricostruito la dinamica e notato come anche tutti gli estintori della struttura fossero stati svuotati. Gli inquirenti, che propendono per l'atto vandalico, sono alla caccia dei piromani che hanno appiccato il rogo doloso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Incidente su via di Castel Fusano: scontro auto moto, morto un 40enne

Torna su
RomaToday è in caricamento