ParioliToday

Blitz a Ponte Milvio: multe salate per bar e locali non in regola

Alcuni violavano le norme igienico sanitarie, altri l'occupazione di suolo pubblico, altri ancora la normativa sull'emissione di decibel

Nel mirino delle forze dell'ordine ancora una volta i negozi di Ponte Milvio. Sanzionati bar, pizzerie, ristoranti per irregolarità nelle emissioni di decibel e nelle norme igienico sanitarie. Ad eseguire i controlli i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio con l’ausilio dell’Agenzia Regionale Protezione Ambiente, i Carabinieri del Nas e del Nucleo Cinofili di Roma, hanno eseguito una serie di controlli mirati. Sei su sei attività di ristorazione con con musica controllate sono risultate in regola con le emissioni di decibel. Multa, invece, per gli organizzatori di un evento musicale per aver superato i limiti consentiti di emissione di suoni.

Nell’ambito dei medesimi controlli, nella zona, sempre i Carabinieri, hanno accertato violazioni alle norme igienico sanitarie da parte di tre bar e wine pub, sanzionandoli, complessivamente, per 1.500 Euro. Multati altri sei locali che occupavano il suolo pubblico con tavoli e sedie per dimensioni superiori a quelle autorizzate. Per ulteriori tre esercizi, sempre per occupazione di suolo pubblicio senza alcuna autorizzazione, è stata richiesta l’applicazione delle prescritte sanzioni da parte del XX Municipio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento