ParioliToday

Ponte Milvio, arrestato dopo aver rubato profumi e bottiglie di whiskey

L'uomo è stato notato dal personale di un negozio dove stava cercando di rubare dei profumi di marca. La polizia, una volta intervenuta, ha trovato in mano al 59enne anche delle bottiglie di whiskey

Tentava di rubare profumi di marca ma è stato arrestato all'interno di un negozio in via Riano, nella zona di Ponte Milvio. Si tratta di un 59enne di origini romene. L'uomo è stato sorpreso dal personale della profumeria che ha subito chiamato il 113. Il 59enne aveva creato un’apertura nella maglietta realizzando una tasca nascosta dove occultare i profumi sottratti.

Una pattuglia del Commissariato di zona, lo ha bloccato dopo che, alla vista della Polizia, l’uomo si era denudato gettandosi in terra, credendo forse di poter evitare l’arresto. Il 59enne aveva un sacchetto con lo stemma di un vicino supermercato con dentro delle confezioni di whiskey. Gli agenti hanno accertato che aveva rubato poco prima le bottiglie all’interno del supermercato dopo aver forzato il lucchetto della bacheca dei superalcolici. Accompagnato negli uffici del Commissariato Ponte Milvio, è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

Torna su
RomaToday è in caricamento