ParioliToday

5 arresti per rissa: c'è anche il giovane picchiato dopo Roma-Inter

Cinque arresti per rissa in via del Vignola tra loro anche il giovane 26 anni che fu picchiato dagli agenti di polizia dopo Roma-Inter

Ieri mattina, in del Vignola, davanti a un negozio di idraulica, sono state arrestate  5 persone con l'accusa di rissa pluriaggravata, oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, assieme ad altre quattro persone. Uno delle persone fermato è Stefano Gugliotta, il giovane che dopo Roma-Inter fu picchiato da alcuni agenti e arrestato e infine liberato anche grazie ai diversi video pubblicati in rete in cui si mostrava l'accaduto.
Gli agenti della polizia erano intervenuti con una volante per la denuncia del proprietario dello stesso negozio, a causa della lite che era scoppiata con alcuni clienti insoddisfatti "per un lavoro non eseguito bene". Dopo poco sono arrivati Gugliotta e suo fratello, venendo alle mani con tre persone che lavoravano nell'attività di idraulica (il padre e due figli). Dopo aver sedato la rissa, gli agenti hanno arrestato le cinque persone. I poliziotti sono stati anche medicati con una prognosi di qualche giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento