ParioliToday

Turista tredicenne si perde a Villa Borghese: ritrovata da municipale

Accompagnata presso l'hotel dove era alloggiata, la ragazzina è stata riabbracciata dalla madre. Una pattuglia di vigilanza nella villa l'ha notata

Una ragazzina di soli 13 anni è stata ritrovata a Villa Borghese da una pattuglia della Polizia di Roma Capitale del II Gruppo in servizio di vigilanza mentre camminava al buio nel parco, disorientata e intimorita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giovane aveva una cartina di Roma che rigirava confusamente. Gli agenti, accortisi del suo disagio, si sono avvicinati e le hanno offerto aiuto. Dal dialogo in lingua inglese hanno appreso che si trattava di una turista in gita nella Capitale con la madre. Accompagnata presso l’hotel dove era alloggiata, la ragazzina è stata riabbracciata dalla madre in lacrime che già ne aveva denunciato la scomparsa ai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento