ParioliToday

Via Paraguay: tentata violenza su una 25enne

E' successo alle 5 di mattina di lunedì: la donna ha gridato, allertando i condomini che hanno poi messo in fuga l'aggressore. La vittima aveva già i vestiti strappati ed era stata ripetutamente palpeggiata

Ancora violenza contro le donne ai Parioli. Dopo il caso della cameriera 30enne sequestrata e picchiata nel suo appartamento di via Eustacchio Manfredi sabato 14 marzo, lunedì mattina, alle 5, una 25enne è riuscita a sfuggire ad uno stupro in via Paraguay.

La ragazza stava rientrando a casa, quando un uomo l'ha avvicinata ed ha cominciato a palpeggiarla. La donna ha cominciato a gridare, ma l'uomo ha proseguito nel tentativo di violenza strappandole i vestiti.

Le grida si sono fatte più forti ed a quel punto alcuni condomini si sono svegliati. L'uomo però era già fuggito. La donna spaventata e sotto choc, non si è fatta medicare in ospedale. Sul posto è intervenuta, nel giro di poco tempo, una volante della polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento