ParioliToday

Parioli, rapine nelle ville: arrestate due ladre

La scoperta è avvenuta grazie al fatto che una delle due macedoni nella sera di capodanno, durante una rapina, ha brindato lasciando le proprie impronte sul bicchiere. Nella loro ville ritrovata gran parte delle refurtiva

Rubavano nelle ville dei Parioli per arricchirsi e per arredare la propria abitazione nella zona della Casilina. Erano specializzate nei colpi ai danni dei ricchi dei Parioli e non si fermavano neanche nei giorni di festa. Proprio durante uno di questi giorni, a Capodanno, hanno lasciato la traccia che è stata decisiva per il loro arresto. Una di loro infatti non ha resistito ed ha voluto brindare al nuovo anno, lasciando le fatali impronte sul bicchiere.

Così gli agenti del Commissariato Salario Parioli sono riusciti a risalire ad una banda di macedoni, arrestando due ladri di 19 e 21 anni. Un uomo è stato denunciato in stato di libertà.

Nella loro villa sulla via Casilina, la polizia del commissariato Salario-Parioli ha recuperato tele dell'800, oggetti di antiquariato, argenteria, e poi pellicce, orologi come Rolex e Cartier, tappeti pregiati e borse firmate. Sempre nell'appartamento sono state rinvenute due valige con banconote false, una con 500 euro e una con mille franchi svizzeri con i quali i macedoni probabilmente effettuavano operazioni di compravendita e piccole truffe.

I componenti della banda avevano precedenti penali simili, erano ufficialmente senza occupazione ed in regola con i permessi di soggiorno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento