ParioliToday

Parioli, bulli minorenni: rapinati 2 quattordicenni

Le due vittime stavano aspettando il tram in piazza Ungheria, quando sono stati avvicinati da un 16enne e da un 17enne che hanno portato via loro il cellulare minacciandoli con un coltello

Ancora un episodio di bullismo minorile ai Parioli. Dopo l'aggressione ai danni di Manfredi Alemanno, figlio del Sindaco, ieri sera due quattordicenni sono stati rapinati del cellulare da due giovani di 16 e 17 anni.

I due armati di coltello hanno minacciato due ragazzini di appena 14 anni che stavano aspettando il tram alla fermata di piazza Ungheria. Le vittime stesse hanno però segnalato l'accaduto agli agenti della Polizia di Stato in servizio di pattugliamento del quartiere, fornendo ai poliziotti la direzione e le descrizioni dei "giovani criminali".

Gli agenti del Commissariato Salario Parioli hanno individuato immediatamente i responsabili del reato, un italiano, un peruviano ed un marocchino, che, alla presenza dei genitori, sono stati arrestati per rapina aggravata.

I telefonini sono stati restituiti agli aventi diritto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento