ParioliToday

Roma-Viterbo: riapre stazione Monte Antenne, chiude Campi Sportivi

La stazione è strutturata come quella di una metropolitana leggera, con le banchine alte, per consentire una salita più comoda a bordo dei treni. I lavori si spostano alla stazione Campi Sportivi. In alternativa si può usare Monte Antenne e Acqua Acetosa

Importante riapertura per i cittadini che utilizzano la ferrovia Roma-Civitacastellana- Viterbo. Sono infatti terminati i lavori di riqualificazione della stazione di Monte Antenne che è stata riconsegnata agli utenti. Vi fermeranno tutti i treni urbani che collegano piazzale Flaminio a Montebello.

La stazione è strutturata come quella di una metropolitana leggera, con le banchine alte, per consentire una salita più comoda a bordo dei treni, e una passerella pedonale che arriva in via della Moschea. Sono inoltre presenti guide tattili per ipovedenti e non vedenti.

La stazione di Monte Antenne, per garantire la sicurezza dei viaggiatori, sarà presenziata per tutta la durata del servizio ferroviario da guardie giurate, in collaborazione con l'assessorato alle Politiche sociali del Comune di Roma.

I lavori, finanziati dalla Regione Lazio, si spostano ora a Campi Sportivi. La stazione che serve il vicino polo sportivo chiude infatti i battenti per essere completamente ristrutturata sul modello di Monte Antenne: banchine alte, ascensori e ambienti più accoglienti.

In alternativa alla stazione di Campi Sportivi, si può utilizzare proprio la vicina fermata di Monte Antenne o la stazione di Acqua Acetosa.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento