ParioliToday

Tenta di violentare una disabile: arrestato un 38enne ai Parioli

E' successo lunedì mattina in viale Rossini. Ad evitare che il tentato stupro andasse in porto è stata una collega della donna che ha assistito alla scena, mettendo in fuga l'uomo e chiamando poi la polizia

Un 38enne è stato arrestato dagli agenti del commissariato Salario Parioli con l'accusa di tentata violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico ai danni di una donna di 26 anni diversamente abile. I fatti risalgono a lunedì scorso e solo grazie all'intervento di una collega della donna il tentativo di violenza non si è trasformato in un vero e proprio stupro.

Luogo della tentata violenza è stato viale Rossini, ai Parioli. Qui il 38enne arrestato, dopo aver seguito la propria vittima all'uscita dall'autobus, ha afferrato la ventiseienne e l'ha portata in un posto appartato. A questo punto si è sbottonato i pantaloni, cercando di togliere quelli della ragazza.

Alla scena ha assistito una collega della giovane che ha messo in fuga l'uomo, facendolo così desistere dalla tentata violenza. A quel punto è stata allertata la polizia che grazie alla minuziosa descrizione del violentatore effettuata dalla testimone ha iniziato le ricerche, concluse con l'arresto dell'uomo.

La vittima nel frattempo è stata tranquillizzata ed è stata condotta presso gli uffici del commissariato per sporgere denuncia, assistita dalla madre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento