Parioli Today

"La scalinata di Villa Borghese è nel degrado": Franceschini punta il dito contro il Comune

Il ministro dei Beni Culturali ha visitato ieri la Galleria Nazionale per la presentazione del nuovo allestimento. "Dovreste chiederla in gestione" ha detto alla nuova direttrice del museo

Il ministro Dario Franceschini (ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

La scalinata di villa Borghese, quella che collega lo storico parco con via delle Belle Arti, è nel degrado. La denuncia, questa volta, non viene dalla segnalazione dei cittadini romani che passano da lì ogni giorno. Ma dal ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, che ieri si è recato in visita alla Galleria nazionale di arte moderna e contemporanea, per la presentazione del nuovo allestimento 'Time is out of joint'.

Accompagnato dal nuovo direttore del museo, Cristiana Collu, Franceschini ha commentato: "E' assurdo, la scalinata della Galleria nazionale è bellissima, e invece la rampa dall'altra parte, quella di villa Borghese, proprio di fronte al museo, è nel degrado. Dovreste chiedere al Comune la gestione anche di quella". La grande scalinata si sviluppa proprio di fronte a quella del museo: le erbacce che crescono tra gli scalini e la mancata manutenzione restituiscono un senso di abbandono aumentato dal contrasto con il bianco e la pulizia della scalinata che porta al museo. 

Potrebbe interessarti