ParioliToday

Via Sulpicio: aggrediscono e derubano clochard 72 enne, 3 arresti

Sono ora detenuti presso la Casa Circondariale di Roma Regina Coeli, i tre arrestati dai Carabinieri con l’accusa di rapina aggravata in concorso

In tre hanno aggredito e malmenato un clochard di 72 anni di origini romene rubandogli i pochi euro che aveva indosso: sono stati tre cittadini somali tra i 23 e i 27 anni che sono stati arrestati con l'accusa di rapina aggravata in concorso.

A seguito di una segnalazione giunta al 112, da parte di un cittadino che segnalava delle invocazioni di aiuto provenire da via Sulpicio, i Carabinieri sono intervenuti e dopo aver soccorso la vittima, in base alle descrizioni fornite dal 72enne hanno dato inizio alle ricerche dei tre uomini. Rintracciandoli poco distanti dal posto mentre stavano tentavano di far perdere le proprie tracce ed ancora in possesso del misero bottino di 70 euro.

Sono stati arrestati mentre la refurtiva rinvenuta è stata restituita al legittimo proprietario che ricoverato presso il nosocomio a causa delle ferite riportate ne avrà almeno per 30 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento