ParioliToday

Rubano benzina da auto in sosta: "L'avremmo rivenduta a 1 euro e 50 al litro"

E' successo in viale Gorizia, nei pressi dell'Università Luiss. I due sono stati sorpresi a travasare carburante da una Mini. In caserma hanno confessato, ammettendo il loro business

Avrebbero rivenduto la benzina rubata a trenta centesimi in meno rispetto al prezzo del mercato: un euro e cinquanta anziché un euro e 80. Ad ammetterlo loro stessi. A finire in manette due fratelli romani, di 20 e 21 anni, sorpresi dai carabinieri di viale Eritrea a svuotare i serbatoi delle auto in sosta.  

I militari, intorno alle 3, mentre pattugliavano la zona hanno scoperto i due fratelli in viale Gorizia che con un tubo in plastica, stavano travasando la benzina dal serbatoio di una “Mini”in una delle loro taniche.

Era l’ultimo dei 5 recipienti che i ladri stavano riempiendo prima di darsi alla fuga, ma sono stati bloccati ed ammanettati. Da un sopralluogo, sempre in Viale Gorizia, i Carabinieri hanno rinvenuto una Fiat 500, risultata rubata, che i  ladri utilizzavano per i loro spostamenti e dentro cui sono state trovate altre 4 taniche piene di benzina precedentemente riposte dai due.

A quel punto, i giovani sono stati accompagnati in caserma confessando ai militari che la benzina rubata era destinata ad un vero e proprio business: l’avrebbero rivenduta ad 1 euro e 50 al litro, circa 30 centesimi in meno rispetto all’attuale prezzo di mercato. Gli arrestati saranno processati con il rito direttissimo mentre la Fiat 500 è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento