ParioliToday

BiciRoma: "Bene bike sharing a Villa Ada"

"Ingiuste le critiche di Legambiente Sherwood"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

BiciRoma apprende con favore della prossima inaugurazione delle stazioni di un piccolo sistema di bike sharing nelle aree verdi di Villa Borghese e Villa Ada.

Un servizio che per proporzioni finalmente sembra essere adeguato a quello di altre capitali e città europee visto che per 3 stazioni si metteranno a disposizione ben 100 bici. Bici a pedalata assistita che BiciRoma già da tempo riconosce come miglior esempio di mobilità sostenibile da promuovere ed incentivare.

Dispiace aver appreso delle critiche del circolo di Legambiente Sherwood nei confronti di questa positiva iniziativa in favore della mobilità ciclistica e sostenibile e delle forti critiche nei confronti
degli utenti delle due ruote che vanno a Villa Ada per fare una sana attività sportiva.

Condividiamo con il circolo di Legambiente la necessità di porre attenzione al rispetto del parco e di tutti gli utenti che lo utilizzano, ma parlare di eccessiva pressione ciclabile sembra veramente esagerato e fuori luogo.

Non ci sembra coerente dire di essere a favore della mobilità ciclistica e poi criticare un’iniziativa come quella che si andrà ad inaugurare domani. Ricordiamo che per chi si sposta in bici a Roma non c’è molto ed ancor meno per chi usa la bici per fare attività sportiva sia agonistica che soprattutto amatoriale.

BiciRoma si augura che i parchi romani divengano importanti aree di sviluppo della mobilità ciclistica realizzando al loro interno delle ciclovie riservate che possano essere utilizzate da chi si sposta in bici restando così al riparo dal pericolo del traffico romano e dallo smog nel rispetto delle aree verdi e di tutti coloro che le frequentano.
 

Torna su
RomaToday è in caricamento