ParioliToday

Forza Nuova: nuovo attentato contro la sede di Piazza Vescovio

Si tratta del terzo attentato incendiario contro la sede del movimento in II municipio in tre mesi. Gravemente danneggiate due auto parcheggiate davanti alla struttura

Nuovo attentato contro la sede di Forza Nuova a Piazza Vescovio. Nella notte ignoti hanno colpito, ancora una volta, con una o due bottiglie molotov la sede del partito di destra. Si tratta del terzo attentato incendiario contro la sede del movimento in II municipio in tre mesi.

A differenza di quanto accaduto negli altri attentati questa volta c'è stato l’incendio di due auto parcheggiate nelle vicinanze della sede, una completamente distrutta, una abbastanza danneggiata.

“Ci dispiace molto per i proprietari delle auto distrutte”. È il primo commento dei responsabili della sede: “Come si dice? “non c’è due senza tre”! Pensavamo che dopo i due attentati di gennaio questi subumani si fossero divertiti abbastanza, evidentemente la loro vita è talmente inutile che devono fare cose del genere per dargli un senso. Ad ogni modo, per noi non è successo niente, l’attività prosegue”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento