ParioliToday

Vescovio: molesta una donna davanti all'ascensore, denunciato giovane romano

L'uomo ha atteso che la donna rincasasse a casa e fingendo di dover salire nel palazzo l'ha avvicinata e dopo essersi abbassato i pantaloni ha iniziato a palpeggiarla

E' stato denunciato per atti osceni e tentata violenza sessuale un giovane romano, accusato di essersi spogliato ed aver molestato una donna davanti all'ascensore di un palazzo nella zona di Piazza Vescovio a Roma.

L'uomo ha atteso all’interno dell’auto parcheggiata regolarmente in strada, con fari e motore spenti. Quando ha visto la donna aprire il portone, si è avvicinato ai citofoni fingendo di cercare qualcuno dei condomini. La donna ha quindi raggiunto l’ascensore e lui, seguendola le ha chiesto con tono pacato a quale piano fosse diretta.

La donna si è voltata ed ha scoperto che il giovane si era calato i pantaloni, mostrandole i genitali e cercando di toccarle i seni.

La donna ha prontamente reagito, cominciando ad urlare e dimenandosi, mettendo in fuga il giovane maniaco. Anche se con disagio e paura, la donna ha quindi deciso di denunciare, quanto accaduto, alla polizia che immediatamente inizia le indagini, acquisendo informazioni dai vicini fino a risalire ai numeri parziali della targa dell’auto del giovane.
Dopo aver interrogato la proprietaria del mezzo, la quale ribadiva ripetutamente che il veicolo era nella sua esclusiva disponibilità, gli investigatori del Commissariato Vescovio decidono di approfondire le indagini, sospettando che la donna stesse tentando di proteggere uno dei suoi due figli. Il riconoscimento fotografico del giovane da parte della vittima, conferma ai poliziotti i sospetti sulla sua responsabilità per quanto accaduto quella sera all’interno di quell’edificio.

Per lui è quindi scattata una denuncia per atti osceni e tentata violenza sessuale; inoltre il sequestro di undici cartucce trovate all’interno del suo appartamento ha portato alla revoca della licenza di porto d’armi per tiro al volo ed una denuncia per detenzione illegale di munizioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento