ParioliToday

Rubano motorini: fermati mentre contrattano con prostitute

La notte di sabato il servizio anti-prostituzione lungo la via Salaria ha portato all’arresto di due persone: contrattavano con le prostitute a bordo di due motorini rubati poco prima alla Balduina

Sabato notte gli uomini della polizia municipale, impegnati nel servizio anti prostituzione in via Salaria, hanno arrestato due cittadini romeni. I due sono stati sorpresi mentre contrattavano con delle prostitute e, una volta fermati, sono risultati positivi all'alcol-test. Entrambi erano a bordo di due motorini rubati poco prima alla Balduina e nessuno dei due aveva mai conseguito la patente di guida. Arrestati e accompagnati dagli agenti presso gli uffici, sono risultati avere diversi precedenti di furto e ricettazione. Nei confronti di uno dei romeni era stato emesso anche un decreto d’espulsione dall’Italia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento