ParioliToday

Villa Ada, via i rami caduti dopo l'emergenza neve. Visconti: "Riapertura a breve"

L'assessore all'Ambiente Marco Visconti: "Entro sabato prossimo puntiamo a riaprire Villa Ada dall'ingresso del laghetto e 15-20 giorni dopo riapriremo il parco intero"

Via i rami caduti e quelli pericolanti. Villa Ada torna come nuova dopo i danni causati dal maltempo degli scorsi fine settimana. Circa un centinaio di volontari hanno partecipato alla pulitura del parco, insieme al Servizio Giardini, Legambiente Lazio, Leprotti di Villa Ada, Circolo Legambiente Sherwood e Amici di Villa Ada in collaborazione con l'assessorato all'ambiente di Roma Capitale. A parlare dell'iniziativa è l'assessore Marco Visconti che annuncia che la villa, dopo questo intervento, riaprirà nelle prossime settimane. "Il Servizio Giardini è impegnato per recuperare i danni e mettere in sicurezza tutte le ville storiche, dove il peso della neve ha duramente colpito la vegetazione sempreverde" ha dichiarato Visconti.

"A Villa Ada siamo intervenuti già il giorno successivo alla prima nevicata - ha spiegato l'assessore - ed oggi, insieme a Legambiente, alle altre associazioni ambientaliste e al Municipio II, abbiamo mobilitato un centinaio di persone che hanno lavorato in sinergia con le nostre squadre per riaprire le vie di accesso: i giardinieri capitolini hanno tagliato i rami caduti e quelli pericolosi mentre i cittadini hanno contribuito a rimuovere i cumuli di ramaglie. Entro sabato prossimo - ha aggiunto Visconti - puntiamo a riaprire Villa Ada dall'ingresso del laghetto, e 15-20 giorni dopo riapriremo il parco intero".

Riguardo alla situazione delle altre ville: "Nella prossima settimana contiamo di riaprire anche Villa Pamphili mentre i lavori di recupero a Villa glori, dureranno ancora due settimane. Visto il successo dell'iniziativa e la grande partecipazione dei cittadini disposti a impegnarsi direttamente per il nostro patrimonio verde - ha concluso Marco Visconti - ritengo importante replicare l'iniziativa negli altri giardini pubblici con la collaborazione di Legambiente e delle altre associazioni". All'iniziativa hanno preso parte anche l'assessore alla scuola ed il consigliere del municipio II, Gloria Pasquali e Pietro Cassiano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento