ParioliToday

Festa dell’Albero 2012: gli alunni della Sinopoli a Villa Ada

Gli studenti alla scoperta dei segreti e dei miti degli alberi con il Circolo Legambiente Sherwood

Si è snodata tra piccole scoperte di rarità botaniche, avventurosi racconti di antiche leggende e verifica sul campo del fondamentale ruolo svolto dalle foreste come “polmoni del Pianeta” l’escursione nel parco di Villa Ada che ha visto protagonisti le alunne e gli alunni delle classi terza F e terza H della Scuola Secondaria di Primo grado “Giuseppe Sinopoli” (Istituto comprensivo “Via Mascagni”), accompagnati dai docenti e dai volontari del Circolo Legambiente “Sherwood”, in occasione della Festa dell’Albero 2012.



FESTA DELL'ALBERO - Un evento nel corso del quale, in tutta Italia, vengono anche messi a dimora giovani alberi nei giardini delle scuole, nei parchi, nelle zone degradate dei centri urbani sempre più soffocati dal cemento. Piantare un albero è un gesto d’amore e di fiducia nel futuro. Un’azione generosa che porterà benefici a tutti. Cicerone amava scrivere: “I vecchi piantano alberi che gioveranno in un altro tempo”.

SCUOLA SINOPOLI - Quel tempo è quello delle nuove generazioni, lasciare loro un albero significa contribuire ad un futuro più ecosostenibile e verde.Gli alberi producono ossigeno e assorbono anidride carbonica, il loro ciclo vitale è indispensabile per la sopravvivenza di tutte le specie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

Torna su
RomaToday è in caricamento