ParioliToday

Trieste Salario 'verde' di rabbia: il II Municipio "diffida" Comune sulla cura degli alberi

La lettera di via Dire Daua per rivendicare monitoraggi e manutenzione: "Da Campidoglio omissioni gravissime, intervenga su nostre 30mila alberature"

Dalle grandi alberate dei Parioli, di San Lorenzo, Lanciani e Trieste alle essenze arboree delle ville storiche: "sono 30mila" le alberature del territorio per le quali il Municipio II chiede la manutenzione. 

Tieste Salario, gli alberi fanno paura: "Tutti a rischio"

Il quadrante più verde della città torna a rivendicare più risorse e interventi sul verticale: su quegli alberi che nei mesi scorsi hanno rappresentato un vero e proprio pericolo per tutti. Secondo le stime di via Dire Daua oltre 500 gli schianti a terra in un anno. 

Troppo per un territorio che nel corso del tempo non ha mai smesso di appellarsi al Comune per reclamare monitoraggi e interventi. Tutto fermo: l'appalto per il verde verticale manca da tre anni, gli uomini e i mezzi sono scarsi se si pensa che per le otto ville storiche e i 30mila alberi del Secondo ci sono solo 18 giardinieri

A Corso Trieste il crollo dopo gli allarmi inascoltati: ora gli alberi fanno paura

Il Municipio II chiede interventi su alberate e ville storiche

Così il Trieste Salario torna a farsi sentire con il Campidoglio. "Come più volte richiesto si ribadisce la necessità di manutenere e potare tutti e 30 mila gli alberi del nostro territorio. Si fa presente che le numerose segnalazioni inviate, sia da parte nostra che di molti cittadini, ed i rilievi da noi effettuati, risultano ad oggi disattesi" - scrive al Comune l'assessore all'Ambiente del Municipio II, Rino Fabiano

A Roma gli alberi fanno paura: nessuna notizia del bando a cinque stelle, la manutenzione una chimera

Su cura del verde il II Municipio "diffida" Comune

Oltre 30 le vie indicate come bisognose di interventi "urgentissimi", tra queste: via Lanciani, Corso Trieste, viale del Policlinico, via Guido Reni e viale Tiziano al Flaminio, via Nomentana, via dello Scalo di San Lorenzo, via Nemorense. 

"Non ci sono più giustificazioni, depistaggi o scarichi delle responsabilità. La vera sicurezza è curare le persone e le cose appartenenti ai nostri territori. Per l'ennesima volta ribadiamo l'urgenza delle potature. Per l'ennesima volta, sempre a fianco dei cittadini, diffidiamo il Comune di Roma sulle gravi omissioni nell'intervenire sulla cura degli alberi" - la denuncia della minisidaca del Secondo, Francesca Del Bello e del suo assessore al Verde. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento