ParioliToday

Pacco bomba via Ajaccio: non casuale il luogo di ritrovamento

Secondo gli inquirenti non vi è alcun legame tra il pacco bomba e l'auto dell'iimprenditore sotto il quale è stato ritrovato. Tuttavia sostengono che non sia casuale il luogo in cui è stato rinvenuto

Non vi è nessun legame tra l'ordigno rinvenuto ieri in via Ajaccio e il proprietario dell'auto sotto il quale era stato posto. E' questo quanto filtra dagli uffici della Procura di Roma in relazione alla bomba rudimentale trovata ieri nella zona del quartiere Trieste. Pm e forze dell'ordine escludono dunque che la bomba fosse indirizzata all'imprenditore come avvertimento per vicende legate alla sua vita privata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi il procuratore aggiunto, Giancarlo Capaldo, si è incontrato con il coordinamento interforze di polizia e carabinieri: gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi e sono convinti che il luogo in cui è stato rinvenuto il pacco esplodente non sia casuale. Uno o più "obiettivi sensibili" potrebbero essere destinatari di chi ha confezionato e collocato l'ordigno che è stato poi fatto brillare dagli artificieri dell'Arma. Al momento il fascicolo è aperto per il reato di fabbricazione o detenzione di materie esplodenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento