ParioliToday

Parco Nemorense negato, slitta la riapertura: dal Comune nessuna pulizia dopo il cantiere

I cancelli chiusi dal novembre scorso per lavori di riqualificazione, dopo il cantiere concluso e la riconsegna dell’area nessun intervento di pulizia. L'assessore Fabiano: “Mancano uomini e mezzi”

La data di riapertura era stata fissata per il 29 giugno ma il quartiere Trieste dovrà attendere ancora prima di poter rivedere Parco Nemorense popolato di famiglie e runner, pienamente fruibile. 

Parco Nemorense, slitta la riapertura

Un giardino chiuso ormai da circa otto mesi, da quando a novembre sono iniziati i lavori di riqualificazione: un restyling da 400mila euro a cura del Dipartimento Tutela Ambiente del Comune. 

Una rinascita lenta tra partenza del cantiere in ritardo dopo l’assegnazione della gara, atti vandalici e lo stop dovuto all’emergenza Coronavirus. I lavori, ultimati, sono stati consegnati al Comune lo scorso 26 giugno.

Parco Nemorense chiuso: "Il Comune non ha pulito"

“Dopo la conclusione dei lavori l’Ufficio Giardini del Comune avrebbe dovuto ripulire tutta l’area e renderla finalmente fruibile per i cittadini: invece - dice l’assessore all’Ambiente del Municipio II, Rino Fabiano - li non si è visto nessuno. Mancano purtroppo uomini e mezzi, anche l’organizzazione. La questione è tanto semplice quanto drammatica: Parco Nemorense è chiuso perchè il Comune, dopo la riqualificazione, non ha pulito”. 

Una data certa per la riapertura di Parco Nemorense non c’è: così i residenti temono che il Virgiliano possa rimanere inaccessibile per lungo tempo come fu per Villa Massimo. “Ho sollecitato il Dipartimento e mi hanno assicurato che la riapertura avverrà ‘a brevissimo’.” - ha detto Fabiano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli interventi effettuati: la stabilizzazione di una parte dei camminamenti, quella verso via Nemorense; la piantumazione di nuove alberature; circa 800 metri di prato in più sul versante di via Martignano, la posa della pavimentazione anti urto nella nuova area giochi e la riqualificazione della storica scalinata. Intanto però nel parco coltre di polvere, nastri e cancelli serrati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento