ParioliToday

Viale Regina Margherita: pedone investito, pirata della strada in fuga

L'incidente nello stesso punto in cui Stefano Lucidi uccise Alessio Giuliani e Flaminia Giordani. La donna investita non è grave. L'auto è fuggita, alcuni testimoni avrebbero però preso il numero di targa

Ancora un pedone investito in viale Regina Margherita, nello stesso punto in cui qualche mese fa Stefano Lucidi uccise i due fidanzatini Alessio Giuliani e Flaminia Giordani. Erano le 15.30 di ieri quanto un'auto ha investito un pedone, fuggendo senza prestargli soccorso.

La donna  investita, una 40enne originaria dello Sri Lanka, è stato immediatamente ricoverato al Policlinico Umberto I, per fortuna in condizioni non gravi: al momento del ricovero è giunto con il cosiddetto codice giallo.

Ad intervenire sul luogo dell’incidente sono stati i vigili urbani del II Gruppo che hanno subito avviato la ricerca del pirata della strada. Alcuni testimoni hanno fornito ai vigili il numero di targa. Una delle corsie di viale Regina Margherita è rimasta chiusa a causa dell'incidente dalle 15,30 alle 16,30 provocando enormi disagi al traffico.

L'incidente ha riportato alla mente l'incidente in cui sono morti Alessio Giuliani e Flaminia Giordani. Il presidente della commissione alle politiche sociali del Comune, Giordano Tredicine, ha detto: “È ora di farla finita con i casi dei pirati della strada. Nessuna indulgenza anche per chi oggi pomeriggio ha investito un pedone a viale Regina Margherita e poi è fuggito. Siamo in attesa che le Forze dell'Ordine assicurino alla giustizia il colpevole grazie anche ai testimoni che hanno fornito indicazioni sull'automobile”.

Tredicine ha detto di sperare che la sentenza che ha condannato Stefano Lucidi a 10 anni di reclusione sia applicata in un numero maggiore di casi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento