ParioliToday

Stop ai lavori a Piazza Mincio: Sgarbi, “L'integrità del quartiere Coppedè è sacra”

Il critico d'arte, intervistato da T9 ha espresso soddisfazione per la sospensione dei lavori. E sul nuovo architetto: “Mi auguro che abbia una mano leggerissima”

Il critico d'arte e Sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi, intervistato da Michele Ruschioni per il Telegiornale di T9 diretto da Gaetano Pedullà, giudica positiva la decisione di sospendere i lavori di riqualificazione e allargamento dei marcipiedi a piazza Mincio, un'azione che avrebbe stravolto l'aspetto originario della piazza.

"L'integrità del quartiere Coppedè è sacra" ha spiegato Sgarbi, "come lo deve essere per le piazze barocche e tutti i luoghi vincolati, purtroppo la volontà di alterare è sempre in agguato". In vista del prossimo progetto che dovrà essere nuovamente disegnato, Sgarbi auspica "che l'architetto o il restauratore abbiano una mano leggerissima".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento