ParioliToday

VIDEO | Parcheggi mai ultimati, degrado e sporcizia. Benvenuti a piazza Annibaliano

Parcheggio di scambio da 283 posti mai ultimato. Ma anche sporcizia e degrado nella fermata delle metro B1 di piazza Annibaliano nel quartiere Trieste

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

A più di sei anni dalll'inaugurazione delle fermate della tratta Conca D'Oro - Jonio della metro B1, nulla è cambiato. Resta la rampa chiusa da un jersey di cemento, e poco più. Mentre aldilà del cancello che da direttamente su piazza Annibaliano, appare un cantiere abbandonato da molto tempo. Quello che avrebbe dovuto essere un parcheggio di scambio da 283 posti auto ad oggi resta un’opera incompiuta avvolta dal degrado. Eppure in questo quadrante il bisogno di parcheggi, anche per i residenti, sembra sempre più importante. E lo si percepisce da chi vive e lavora nella zona, soprattutto da quando nelle vie dello shopping, viale Libia e viale Eritrea, sono state rinforzate le corsie preferenziali con dei paletti.

Che fine ha fatto quel parcheggio? “Crediamo fortemente che l’avvio e il completamento dei lavori di questo parcheggio siano più che necessari per il quartiere, che vive una carenza di posti auto - dice l’assessore ai Lavori pubblici del II municipio, Gianpaolo Giovannelli -. Manca l’ultimo via libera da parte del dipartimento per avviare il progetto e metterlo a bando”. Una gara da circa 6 milioni di euro per ultimare i lavori di rifinitura: “Perché la struttura è sostanzialmente pronta - spiega Valentina Caracciolo, vice presidente commissione municipale ai Lavori pubblici - stiamo seguendo la vicenda in ogni suo passaggio, i fondi sono stati individuati, ovvero i Por Lazio, Fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2020 destinati ad energia sostenibile e mobilità. Attendiamo che il Campidoglio ultimi il progetto per la messa a gara. I tempi non saranno brevi, ma è una struttura che sarà di sicuro beneficio al quadrante e toglierebbe un alibi a chi preferisce la sosta selvaggia, visto che c’è già il parcheggio di via Tripoli che potrebbe essere utilizzato”.

Bisogna quindi aspettare.  Mentre tutto intorno regna l’incuria: verde pubblico incolto, rifiuti, parte della struttura rotta. E l’ormai immancabile bici “Obike” della società di sharing a flusso libero, gettata giù nell’androne della stazione.  “Una volta finito il parcheggio e assegnata la gestione - continua Caracciolo - è ovvio che chi si occuperà delle aree di sosta dovrà provvedere alla cura e al decoro della zona di superficie”. Mentendo la parola fine, si spera, anche al degrado oggi presente in piazza Anniballiano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Se pensate (giustamente) che le condizioni della stazione e del parcheggio di piazza Annibaliano siano una vergogna, venire a vedere Conca D'Oro....

  • Mi spiegate come fa a costare sei milioni di euro? Ogni qualvolta ci sono interventi pubblici si sentono costi fuori da ogni logica. Possibile che non vi sia nessuna autorità che controlli queste spese? In viale Giulio Agricola ad esempio, per ripristinare l’aiuola centrale, hanno lavorato x 10 giorni 5/6 operai. Come si è arrivati a spendere 700k euro? Qualcosa non torna...... qui si sparano cifre a caso.

  • Siamo alla frutta

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    VIDEO | Ecco chi erano gli "Intoccabili" del Tufello: i nomi degli arrestati

  • Politica

    VIDEO | Ex Penicillina, aggressione in diretta alla troupe della Rai di Storie Italiane

  • Cronaca

    Rissa sulla Roma Lido: ferita una donna. Il video fa il giro del web

  • Politica

    Referendum Atac, l'appello di Verdone: "Invito tutti a votare. Non si può andare avanti così"

Torna su
RomaToday è in caricamento