ParioliToday

Troppe vibrazioni sui palazzi: via i sanpietrini di viale Somalia

Sulla strada del quartiere Africano arriva l’asfalto: “Più sicuro e con meno impatto sull’abitato, i residenti segnalavano vibrazioni nelle case al passaggio dei mezzi pesanti”

Viale Somalia dice addio ai sanpietrini. Via le storiche pietre dalla strada del quartiere Salario, al loro posto arriverà una distesa di asfalto: più liscio e sicuro, seppur non proprio tradizionale. 

Viale Somalia dice addio ai sanpietrini: "Troppe vibrazioni"

I lavori sono già iniziati. Si procederà su una corsia alla volta nei due sensi di marcia: corsia ristretta da via Salaria a Largo Forano “almeno per altre tre settimane” - fanno sapere dal Dipartimento competente. 

Una rimozione dei sanpietrini decisa “dopo molte segnalazioni dei residenti sulle vibrazioni che, soprattutto i mezzi pesanti, causavano sulle palazzine della strada” - spiegano dall’assessorato alle Infrastrutture guidato da Linda Meleo. Meglio l’asfalto anche per garantire maggior sicurezza, in particolar modo in caso di pioggia, a chi si muove su scooter e moto.

“Non sarà un semplice intervento di sostituzione del manto stradale” - assicurano. In viale Somalia previsto il rifacimento dei marciapiedi, la pulizia delle caditoie e la bonifica del sistema idraulico. Al termine rinnovo della segnaletica orizzontale. “Il tutto - precisano dal Comune - ha chiaramente avuto il parere favorevole della Sovrintendenza Capitolina”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piano sanpietrini della Giunta Raggi

Un intervento simile, quello su viale Somalia, ma che non rientra nel ‘piano sanpietrini’ varato dal Campidoglio: il progetto che sta portando alla rimozione dei sanpietrini in alcune grandi strade del centro come via Nazionale, via IV novembre e viale Aventino. Obiettivo dichiarato dalla Sindaca Raggi, “evitare costi elevati di manutenzione e mantenere le strade in uno stato più adatto alla circolazione di auto e moto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento