ParioliToday

Ponte Duca d'Aosta: fermato con 50 g di marijuana, giudicato per direttissima

Un 21enne è stato sorpreso dai Carabinieri nei pressi del Ponte Duca d'Aosta con in tasca 50 grammi di marijuana. Il giovane sarà sottoposto a rito direttissimo

Un giovane di 21 anni è stato notato dai Carabinieri mentre passeggiava nervosamente vicino al Ponte Duca d'Aosta.
Con il suo atteggiamento il ragazzo ha insospettito i militari che hanno subito pensato di effettuare una perquisizione.

Dai controlli è risultato che il giovane, di origine senegalese e in Italia senza fissa dimora, era in possesso di 50 grammi di marijuana che probabilmente dovevano essere forniti a qualche cliente. Per questo il ragazzo è stato arrestato e sarà giudicato per direttissima .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento