ParioliToday

Salario, arrestato Calimero: fine del'incubo per le donne del quartiere

Un rapinatore seriale, soprannominato Calimero per la carnagione scura, rapinava donne sole nei palazzi o negli esercizi commerciali. E' stato identificato ed arrestato

Da due mesi era diventato, per tutte le donne del Salario, un vero e proprio incubo. In particolare a temerlo era quelle che la sera facevano rientro a casa: le seguiva con la sua moto e poi, una volta sole nel palazzo, le rapinava. Un rapinatore seriale, però facilmente identificabile da dei tatuaggi che una delle vittime ha descritto alla Polizia.

Qualche volta il malvivente non è riuscito nel suo intento, a causa dell'arrivo di altre persone, come i condomini delle donne. Dopo qualche tempo, il rapinatore ha cominciato a prendere di mira gli esercizi commerciali: centri estetici, erboristerie, minimarket e gioiellerie. Sono state tre le rapine portate a segno nei confronti di attività commerciali nei primi mesi di maggio. Altre due sono fallite invece perchè dietro al bancone c’era un uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le denunce rese dalle vittime concordavano tutte nella descrizione di un malvivente che agiva da solo, italiano, di carnagione scura e di età compresa tra i 30 ed i 40 anni: per questo il malvivente è stato soprannominato “calimero”. Dalle immagini di videosorveglianza del condominio dove è stata rapinata una delle donne, si sono potuti isolare dei fotogrammi, utili alle indagini. Gli agenti alla fine sono riusciti ad identificarlo perchè l'uomo aveva ripreso a frequentare il quartiere dove si erano verificate le rapine.  

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento