ParioliToday

Tentato stupro Piazza Gondar: lavavetri condannato a 2 anni e 2 mesi

La sentenza è giunta al termine di un processo per direttissima a pochi giorni dal fatto. Yonel Daniel Minea è stato colto in flagranza di reato da una pattuglia di poliziotti presenti in quel momento sul posto

Due anni e due mesi. E' questa la pena inflitta a Yonel Daniel Minea il lavavetri romeno di 35 anni resosi responsabile del tentato stupro ai danni di un giornalista a Piazza Gondar. La sentenza è giunta a pochi giorni dall'episodio e dopo un processo per direttissima tenutosi presso la nona sezione del tribunale Collegiale di Roma.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori il romeno pulì il vetro dell'auto, ricevendo in cambio 50 centesimi. Approfittando del finestrino aperto l'uomo ha prima provato ad entrare nell'auto della donna e poi ha iniziato a palpeggiarla piuttosto pesantemente. La donna a quel punto è riuscita a divincolarsi e a sottrarsi allo stupro.

Alla scena hanno assistito dei poliziotti che hanno colto in flagranza di reato Minea.

L'episodio ha scatenato grosse polemiche soprattutto nel II municipio dove è stata richiesta un'ordinanza anti lavavetri. La richiesta prontamente accolta da Fabrizio Santori, delegato del Sindaco alla Sicurezza, dovrebbe portare prossimamente all'approvazione di un provvedimento che vieti ai lavavetri di esercitare la propria attività.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento